lunedì , 12 aprile 2021
Home / News / Maurizio Calciolari. Maternità e Femminilità per DamArs

Maurizio Calciolari. Maternità e Femminilità per DamArs

Maurizio Calciolari, Irraggiungibile Milano
Maurizio Calciolari, Irraggiungibile 

Canale Arte presenta oggi un approfondimento sulle opere di Maurizio Calciolari, in occasione dell’ianugurazione della mostra DamArs a cura di Eva Amos e Anastasia Lavrikova presso Palazzo Durini a Milano, fino al 2 aprile. “Iraggiungibile”, premiata alla Mostra MiArs del 5 dicembre 2018 da Vittorio Sgarbi e “Maternità Voluta” , omaggio metafisico al ruolo della donna nell’arte.

Irraggiungibile è Milano per Maurizio Calciolari, pittore, designer e architetto, inizialmente autodidatta di formazione. La città è lontana, come un desiderio, in un dipinto, olio su tela, sospeso e lieve, intriso di malinconiche suggestioni metafisiche. Lo stile dell’autore, in sapiente equilibrio tra iperrealismo delle formule figurative e trascendenza poetica, giunge a ingegnosi risultati di matrice narrativa, quasi romanzesca. Il soggetto femminile, in pensierosa attesa, è fissato in una posa di statuaria e classicheggiante fisicità. Alle sue spalle, in un disegno appeso alla parete, mise-en-abyme, si confondono, sulle ali della nostalgia, lo spazio periferico, le luci e le brume, i simboli e i colori fluidi della metropoli.

Maurizio Calciolari e Vittorio Sgarbi
Maurizio Calciolari e Vittorio Sgarbi

Maurizio Calciolari prosegue con maturità il proprio percorso pittorico, a olio su tela, incentrato nella consistente resa della figurazione tradizionale. Il dettato narrativo si frantuma, tuttavia, con poetica solennità di stampo simbolico e sensistico. Gli accostamenti arbitrari mischiano i campi linguistici e prospettici: gli oggetti, i personaggi e i feticci interagiscono in un clima immobile, fissato in concreta sospensione onirica, per una definizione decisamente eloquente degli archetipi umani. Maternità Voluta presenta, in primo piano su uno sfondo paesaggistico scabro e nebuloso, una visione del femminile generativo, letteralmente intrecciata all’inconscio: madre, figlio e pesce stanno a natura, creazione, desiderio. Per una grammatica delle percezioni fisiche e dei sogni, filtrati in una immacolata struttura, senza tempo.

Maurizio Calciolari, Maternità Voluta
Maurizio Calciolari, Maternità Voluta

Maurizio Calciolari nasce a Quingentole (MN) nel 1953. Artista inizialmente autodidatta, si trasferisce ancora giovane a Milano con la famiglia ed evidenzia sin da ragazzo le sue doti pittoriche componendo le prime opere. Successivamente per acquisire ed approfondire conoscenza, frequenta “ l’Accademia delle Belle Arti” in Brera seguendo corsi di grafica nudo e scultura. Si laurea in Architettura nel 1980 ed intraprende una carriera di Designer senza peròtralasciare l’arte pittorica considerandola mai come un hobby bensì come un bisogno creativo.
Dipingendo e sperimentando varie tecniche si sente veramente rappresentato dalla attuale pittura tra il metafisico e iperrealismo. I suoi quadri a olio rappresentano visioni di vita reale e surreale , i personaggi sono visti come un immobilismo imperfetto e danno allo spettatore un coinvolgimento confidenziale. Nel 2010 aderisce ad un gruppo artistico “Il Sestante Cultura” , partecipa a numerose mostre collettive e ogni anno in occasione del Festival della Biodiversità del Parco Nord a Milano espone quadri in tema sull’argomento trattato dalla manifestazione. Per la sua pittura e per i concetti espressi viene premiato in diverse gallerie d’arte milanesi enel 2015 partecipa al “Palio Artistico” alla galleria d’arte della “Permanente” a Milano.

air max 90 essential sale

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

Pompei, una storia romana in mostra al Colosseo

Pompei 79 d.C. Una storia romana è la grande mostra che resterà aperta al secondo ordine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi