lunedì , 30 Gennaio 2023
Home / Video / Gli artisti, le opere

Gli artisti, le opere

Gli artisti e le opere che hanno fatto la storia dell’arte

Venanzio Zolla: “Stagno”, 1914

Venanzio Zolla, “Stagno” 1914 21,5×28,5 olio su tavoletta Opera firmata e datata in basso a sinistra Venanzio Zolla, (Colchester, Inghilterra 1880 – Torino 1961) nasce in Inghilterra da genitori italiani. Dopo qualche tempo si trasferisce a Torino, dove frequenta l’Accademia Albertina di Belle Arti come allievo dei pittori Andrea Marchisio e Pier …

Leggi tutto »

Gli artisti e le opere: Taichiro Nakay , Libreria componibile, Prod. Consorzio la Permanente Mobili,1955

  La libreria componibile (1955) è una delle opere più conosciute del designer giapponese Taichiro Nakay, noto per alcune sue creazioni realizzate per il concorso «Prima Mostra Selettiva del Mobile», tenutosi a Cantù (Milano) nel 1955.     Cantù è da sempre luogo dove si sono concentrati famosi mobilifici lombardi; …

Leggi tutto »

Gli artisti e le opere: Michelangelo Pistoletto, La cancellazione dello Specchio, 1995

  L’opera “La cancellazione dello specchio”di Michelangelo Pistoletto, realizzata nel 1995, ha una storia del tutto particolare, testimone di una celebre performance.   L’artista l’ha realizzata nel corso di una performance tenutasi nel 1995 presso l’ex liquorificio Aurum di Pescara, in occasione di un’edizione di Fuori Uso, manifestazione artistica ideata …

Leggi tutto »

Gli Artisti e le Opere: Eugenio Baroni, Il Monumento al Duca D’Aosta, 1935

Lo scultore Eugenio Baroni tocca uno dei vertici della sua poetica nel monumento al Duca D’Aosta, oggi in Piazza Castello a Torino, riservando un’attenzione particolare alla figura dell’umile soldato, così come dimostrano i pregevoli modelli in bronzo del “Bersagliere”, “Vedetta veterana” ,”Fante contadino”. Eugenio Baroni (Taranto 1880 – Genova 1935) …

Leggi tutto »

Gli Artisti e le opere: Leonardo Bistolfi, “La Bellezza liberata dalla materia”, 1906

Leonardo Bistolfi, “La Bellezza liberata dalla materia”, 1906 marmo bianco di Carrara, 51 x 48 x 29 cm. “La Bellezza liberata dalla materia” (1906), monumento funebre dedicato a Giovanni Segantini, oggi collocata di fronte al mausoleo del grande pittore a Majola, in Svizzera, è una delle opere più celebri del grande …

Leggi tutto »
Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi