martedì , 16 Luglio 2024
Live!

Il Bestiario di Luigi Mainolfi alla Reggia di Venaria Reale

Con Bestiario l’artista Luigi Mainolfi è ospite della Reggia di Venaria Reale dal 21 giugno al 10 novembre 2024. Oltre 20 opere appaiono fra le sale e il parco della reggia integrandosi con gli spazi reali, diventando tutt’uno, un proseguimento, della natura circostante.

Luigi Mainolfi ha iniziato a studiare arte presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, dove ha sviluppato le sue competenze in scultura. La sua carriera è decollata negli anni ’70, quando ha iniziato a partecipare a mostre e ad ottenere riconoscimenti nel mondo dell’arte contemporanea. Il suo lavoro si distingue per l’uso di materiali naturali come la terracotta, il bronzo, il marmo e il ferro, che utilizza per creare sculture che spesso richiamano forme organiche e elementi della natura.

I temi centrali delle opere di Mainolfi ruotano attorno alla natura e alla terra, riflettendo un profondo legame con la sua terra d’origine e un interesse per le forme naturali. Le sue sculture spesso evocano forme primitive e archetipiche, suggerendo un dialogo tra l’uomo e la natura. Le influenze del suo lavoro includono anche aspetti della mitologia e della storia antica, che vengono reinterpretati in chiave moderna attraverso il suo linguaggio scultoreo unico.

Mainolfi ha esposto le sue opere in numerose gallerie e musei di rilievo in Italia e all’estero, tra cui la Biennale di Venezia. Ha ricevuto vari premi e riconoscimenti per il suo contributo all’arte contemporanea e le sue opere sono presenti in importanti collezioni pubbliche e private.

About Valdemaro Brakus

Direttore di Canale ARTE si occupa di giornalismo e scrittura dai tempi del liceo. Appassionato di video e fotografia realizza reportage sull'universo arte e su qualunque altra cosa gli piaccia. Fa anche l'attore quindi non è dato sapere se è uno, nessuno o centomila.

C'è anche questo...

Italo Cremona

Tutto il resto è profonda notte. Italo Cremona protagonista alla GAM di Torino

La GAM di Torino dedica all’opera e all’universo creativo di Italo Cremona una mostra antologica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *