lunedì , 22 aprile 2019
Home / Tag Archives: Guido Ceronetti

Tag Archives: Guido Ceronetti

Post-It City di Ennio Onnis al Lombroso16 di Torino

Ennio Onnis, Post-It City

Stasera, martedì 26 marzo a partire dalle 18, Ennio Onnis, poeta e pittore, presenta il suo libro d’arte Post-It City. La Città Dentro, Raineri Vivaldelli editore, presso il Polo Culturale Lombroso16 / Biblioteca Ginzburg, via Lombroso 16 a Torino. Canale Arte presenta un testo critico-creativo dedicato alla raccolta di lavori …

Leggi tutto »

Dogma di Ennio Onnis. Raineri Vivaldelli Editori

Un'opera di Ennio Onnis, autore di Dogma, Raineri Vivaldelli Editori

In occasione della presentazione di “Dogma”, silloge poetica illustrata di Ennio Onnis, domani martedì 21 marzo dalle 17,30 presso la Biblioteca Civica Geisser in corso Casale 5 a Torino, pubblichiamo un ritratto della Casa Editrice Raineri Vivaldelli e una conversazione con Pierfrancesco Raineri su idee, progettualità e futuro dell’editoria. Ennio …

Leggi tutto »

De Minimo / De Immenso: Letture ad Arte

De Minimo De Immenso, Ennio Onnis

L’Associazione Culturale RETE presenta De Minimo / De Immenso. Letture ad Arte nell’ambito della mostra personale UBIQUE di Ennio Onnis. Con interventi di Eliana Deborah Langiu, Catia Manna, Ginevra Mannucci, Ennio Onnis, Silvia Rosa, Salvatore Sblando, Nadia Sponzilli… Giovedì 10 marzo, dalle 18.30, presso la Chiesa di San Michele Arcangelo …

Leggi tutto »

Poesie Pneumatiche Tour # 1

Jean-Paul Charles, Poesie Pneumatiche Tour # 1

Poesie Pneumatiche Tour # 1 Performance poetico-concreta di Jean-Paul Charles & Ivan Fassio Jean-Paul Charles: tele e teli, pneumatico, vernici Ivan Fassio: testi, fogli, nastri e voce SB ART Via Della Rocca, 37/c Torino venerdì 19 febbraio 2016, dalle ore 18:30 Canale Arte presenta oggi un testo teorico di presentazione …

Leggi tutto »

Flaminio Gualdoni. Breve Storia della Merda d’Artista

Flaminio Gualdoni, Breve Storia della Merda d'Artista di Piero Manzoni

In Il Silenzio del Corpo (1979), Guido Ceronetti scrive: “L’escremento, finché è nel corpo, è accettato: non è separato dall’unità del microcosmo; isolato spaventa e ripugna, per l’odore di anima denudata e anonima che esala”. In Breve Storia della “Merda d’Artista”, Flaminio Gualdoni cita questa massima, accostandola alle speculazioni di …

Leggi tutto »
Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi