https://www.youtube.com/watch?v=dNAHnJSqBFQ&list=PLxKkqxG-Dw_x6qE6qJHZCXh8n0A5DfT5W
sabato , 20 ottobre 2018
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Home / Video / Reportage / Artissima / Back To The Future – Intervista a Corrado Levi

Back To The Future – Intervista a Corrado Levi

Sezione Back to the Future – Artissima 2017 – Intervista a Corrado Levi

Servizio a cura di Emma Ramacciotti e Ivan Fassio

Corrado Levi, presentato nella sezione Back to the Future dalla Galleria RIBOT di Milano, è figura eclettica – architetto, artista, intellettuale, docente, critico e curatore.

Nel corso degli anni, Corrado Levi ha promosso alcune delle esperienze più significative della scena culturale Italiana e internazionale. L’artista e animatore culturale racconta a Canale Arte alcuni dei suoi incontri speciali, focalizzando la narrazione sulle vicende torinesi ricordate ad Artissima 2017 anche durante una conferenza sugli eventi e movimenti legati al PIPER degli Anni Ottanta.

Corrado Levi, artista e scrittore, architetto e docente presso il Politecnico di Milano, ma anche collezionista e scopritore di talenti artistici, rappresenta una delle figure più singolari e interessanti del panorama artistico internazionale.

A partire dagli anni ’80 Levi è stato un influente animatore culturale, specie a Milano, dove ha curato numerose mostre. Il rapporto con la cultura statunitense, in particolare con il gruppo newyorkese dell’East Village, lo pongono come interprete della cultura più innovativa.

Gli artisti della nuova generazione dei primi anni Ottanta vengono presentati per la prima volta in Italia nel suo studio, in Corso San Gottardo a Milano, e da lì iniziano la loro ascesa nel mondo dell’arte internazionale.

Le sue mostre, sia personali in veste di artista, sia collettive in veste di curatore, sono eventi che ogni volta creano curiosità ed interesse non solo nell’ ambito dell’arte, ma anche in quello della moda, del design, della comunicazione, poiché sono la testimonianza di una realtà artistica e culturale in costante rinnovamento.

About Emma Ramacciotti

Emma Ramacciotti
Emma Ramacciotti nata a Grosseto classe 1990. Laureata in “Nuove Tecnologie dell’Arte” presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, ha seguito stage presso “ Piemonte Movie gLocal Film Festival”, “Interplay Danza” e “CaseMatte” per la realizzazione di brevi cortometraggi; ha collaborato con il collettivo CAM per il progetto ABITARE IL MINERALE; per la tesi di laurea realizza un documentario sulla CORONA VERDE, un progetto della Regione Piemonte per la riqualificazione del territorio urbano. Attualmente lavora come fotografa e videomaker freelance.

C'è anche questo...

Barbara Lalle e Marco Marassi a MACRO Testaccio

You are connected now…: installazione video-fotografica di Barbara Lalle con le foto di Marco Marassi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi