sabato , 21 luglio 2018
Home / News / Filippo De Pisis al MEF

Filippo De Pisis al MEF

Filippo De Pisis, eclettico connoisseur fra pittura, musica e poesia al MEF di Torino

Il Museo Ettore Fico inaugura il 24 gennaio una grande mostra sull’opera di Filippo de Pisis (Ferrara 1896-Milano 1956). L’esposizione, a cura di  Elisa Camesasca, Paolo Campiglio e Maddalena Tibertelli de Pisis, si propone di indagare e le fonti pittoriche dell’artista, a partire dal culto per i grandi maestri del Cinquecento a Ferrara, città natale di De Pisis, nato Luigi Filippo Tibertelli. Talento creativo e versatile, fin dai primi scritti recupera dall’avo Filippo Tibertelli de Pisis la parte decaduta del cognome firmandosi “Filippo de Pisis”, che rimarrà il suo nome d’arte.

La mostra, visitabile sino al 22 aprile, raduna circa 150 opere tra dipinti e disegni e intende porre l’attenzione sul complesso mondo che caratterizza gli interessi  e la cultura visiva dell’artista, così come suggerito dal sottotitolo della mostra “eclettico connoiseur fra pittura, musica e poesia“. A tale proposito si evidenziano, organizzate in sezioni, la passione antiquaria e collezionistica, il mondo musicale della lirica, l’indole del botanico naturalista e l’amore per il museo e le civiltà del passato. De Pisis ha attinto inoltre dal Naturalismo e dalla pittura francese, rielaborandola con l’originalità  della propria ispirazione. Dal confronto con i contemporanei italiani, de Chirico, Savinio e Carrà, prende invece coscienza della riflessione metafisica come lente della realtà.
Il dialogo con le fonti artistiche, la frequentazione dei musei europei, la pittura dei contemporanei, lo portano a elaborare un personale approccio alla tela che rimarrà negli anni inconfondibile, caratterizzata da una libertà espressiva che negli anni Trenta preannuncia gli esiti della pittura Informale,  e che diventerà una cifra indelebile nella storia dell’arte italiana del Novecento.

per info: http://www.museofico.it

Apertura al pubblico
24 gennaio – 22 aprile 2018

Orario
da mercoledì a venerdì 14-19
sabato e domenica 11-19

 

About Paola Stroppiana

Paola Stroppiana
Paola Stroppiana (Torino, 1974) è storica dell’arte, curatrice d’arte indipendente e organizzatrice di eventi. Si è laureata con lode in Storia dell’Arte Medioevale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino, città dove ha gestito per più di dieci anni una galleria d'arte contemporanea. Collabora con diverse testate per cui scrive di arte e cultura. Si interessa a nuovi percorsi d’indagine come il gioiello d’artista e le ultime tendenze del collezionismo contemporaneo, argomenti sui quali ha tenuto conferenze presso l’Università degli Studi Aldo Moro di Bari, Il Museo Civico di Arte Antica e la Pinacoteca Agnelli di Torino, il Politecnico di Milano.

C'è anche questo...

Franco Durelli e Marina Haas alla Virus Art Gallery

Franco Durelli con GRAFFI(A)TI e Marina Haas con SAGOME, dall’11 al 25 luglio 2018 alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi