lunedì , 10 agosto 2020
Home / Video / Reportage / Mostre / Sacro e profano. Personale di Bruno Melappioni

Sacro e profano. Personale di Bruno Melappioni

dMake presenta SACRO e PROFANO, personale dell’artista Bruno Melappioni dal 23 Gennaio al 21 febbraio a Roma.

dMake‎Sacro e profano. Personale di Bruno Melappioni

Il ferro nella mani di Bruno viene plasmato per raccontare storie di uomini, allegorie, simboli e, in questa occasione, per esporre temi legati al Sacro e al Profano.

Più che il ferro sembra quasi che l’artista disegni il vuoto per poi contenerlo all’interno di una gabbia metallica che ne delinea i profili essenziali.

I busti degli apostoli e le riproduzioni a due dimensioni degli Arcani Maggiori rappresentano due mondi che l’artista mette a confronto con l’abilità di chi modella il ferro come se disegnasse uno schizzo con la matita su un foglio bianco.

Bruno Melappioni

Casale del Giglio delizierà i presenti con sei pregiate etichette (bianchi, rosato, rossi).

Inaugurazione: Giovedì 23 Gennaio 2020 alle 19:00
con la partecipazione straordinaria di Federico Ielapi (Pinocchio) e Marcello Fonte (palma d’oro per Dogman) entrambi protagonisti degli ultimi due film di Matteo Garrone.

dMake, studio di Architettura | Design | Arte | Stampa 3D| Roma

Via Giovanni Lanza, 174, 00184 Roma RM
06 4566 4941

About Beatrice Pagliani

Beatrice Pagliani
Curiosa e dinamica, appassionata d'arte e fotografia, amante del cinema e dei viaggi.

C'è anche questo...

Gioielli d’autore alla Casa d’aste Sant’agostino nelle prossime aste

Dopo i successi delle aste dedicate ai dipinti e alle sculture prosegue la stagione estiva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi