martedì , 10 dicembre 2019
  • Nespolo, fuori dal coro

  • Nesporama, 1972 – Ugo Nespolo

  • One by one, 2015 – Ugo Nespolo

  • Clintoniano 1993 - Ugo Nespolo

  • Scene e costumi Madama Butterfly Giacomo Puccini 2007

  • Ugo Nespolo - Palazzo Reale

Home / News / Leggere l'Arte / Nespolo, fuori dal coro

Nespolo, fuori dal coro

La celebrazione di un artista, Ugo Nespolo, nel catalogo Skira che ha accompagnato la mostra personale a Palazzo Reale di Milano, visitabile ad ingresso gratuito ancora per pochi giorni fino al 15 settembre 2019.

Immagini storiche e saggi critici, con i contributi di Maurizio Ferraris e Bruno Di Marino, integrano i contenuti della mostra arricchendo la panoramica delle opere di un artista eclettico, che ha usato cultura e ironia per riflettere seriamente sull’arte e nella sua carriera ha attraversato diversi mondi e movimenti artistici.

Le macchine e gli oggetti condizionali di Nespolo, così definiti dal critico europeo Pierre Restany e realizzati con materiali semplici, aprono il racconto della mostra e quindi anche del catalogo a lui dedicati.

“Ero molto amico di Alighiero Boetti, esponevamo insieme i nostri lavori che anticipavano il concetto di Arte Povera e hanno girato il mondo. Negli stessi anni però ero molto interessato anche al movimento internazionale Situazionista. L’arte povera del resto era diventata presto accademia, tutti lavori simili, e seguiva un concetto che a me non piaceva: creare degli oggetti che non avessero nessuna componente critica. Decisi allora per reazione di fare delle opere con materiali rari e preziosi, argento, ebano e alabastri.” Ugo Nespolo 

Molti sono i grandi nomi di artisti, scrittori e poeti che Nespolo può citare nella cerchia delle sue amicizie di lunga data – Duchamp, Picabia, Schwitters, Arman, Baj, Enrico Baj, Lucio Fontana, Mario Merz, Michelangelo Pistoletto, Alighiero Boetti, Man Ray, Jack Kerouac e Allen Ginsberg – e altrettanti conosciuti grazie alle sue passioni come il cinema – Jonas Mekas, Warhol, Yōko Ono, P. Adams Sitney.

“I quadri libro e i libri d’artista, le lettere e i numeri che mi hanno sempre appassionato, il cinema con il cartone Yoyo per il canale RAI, i bozzetti di scenografie e costumi per opere liriche, gli oggetti di design in cui mi è piaciuto mettere un po’ della mia arte senza voler fare il designer, i vetri muranesi, un elogio all’eclettismo, tutto è parte della mia ricerca.

Eklektekos – Enigma, 2012, Ugo Nespolo

Insomma, come molti altri artisti, ho sempre pensato che non si dovesse ripetere lo stesso quadro perché ha successo, ma sperimentare e usare i materiali più diversi. E ancora ho pensato che si potesse fare arte con il magazzino delle arti, ovvero usare le citazioni, anche se ora forse è il momento di uscire dal Post Moderno e ritrovare delle teorie e una direzione da prendere, almeno individualmente”. Ugo Nespolo

Ugo Nespolo 2019

Nespolo. Fuori dal coro
Catalogo Skira Editore
Mostra a Palazzo Reale, Piazza Duomo 12, Milano
Fino al 15 settembre 2019
www.Palazzorealemilano.it

 

About Diana Cicognini

Diana Cicognini
Diana. Dea cacciatrice! Il mio territorio è Milano, la mia preda l'Arte ... che racconto, scrivo, disegno (dipingo) e metto in mostra. Giornalista pubblicista, la mia Canon mi accompagna sempre per testimoniare la bellezza e là dove il mio obiettivo fotografico non arriva...un grazie dichiarato ad artisti, gallerie ed uffici stampa che mi concedono "uno scatto" per le mie parole.

C'è anche questo...

Gli Haiku di Stefano Sesti – VIRUS ART

I quadri di Stefano Sesti e le poesie: Haiku. L’Haiku è una composizione poetica, nata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi