lunedì , 19 novembre 2018
Home / News / La Mostra Continua. Personale di Tiziana Inversi a Spazio Parentesi

La Mostra Continua. Personale di Tiziana Inversi a Spazio Parentesi

Tiziana Inversi per Spazio Parentesi
Tiziana Inversi per Spazio Parentesi

Inaugura giovedì 10 maggio a partire dalle 19 presso Spazio Parentesi a Torino in via Belfiore 19 l’esposizione personale di Tiziana Inversi “La Mostra Continua”. La pittrice e artista torinese presenta nuovi lavori dedicati ai concetti di radice e di fondali marini intesi come garanti della nostra memoria individuale e collettiva. Canale Arte propone un testo critico dedicato a queste ultime opere di Tiziana Inversi.

Una brezza soffia tiepida sulle ali delle memorie. Come l’aria di primavera, le impressioni ancora vive ritornano a definire un’atmosfera cara. Allora, i colori emergono dal ricordo in tonalità sorprendenti, filtrati dall’emozione e dal sentimento. Allo stesso modo, le forme si amplificano o riducono, si sviluppano e si confondono. Indietro rimane il tempo, garante dell’esperienza: circolare, indeterminato, grande bacino di contenimento della nostra soggettività.

La creazione è operazione senza confini. Se ogni personalità implica un ambito mutevole, suscettibile di aggiunte, correzioni, variazioni; la funzione dell’artista forse non è la rappresentazione di una realtà, bensì l’espressione di una verità che possa traghettare lo spettatore dal particolare all’universale. Qui, la dimensione spaziale è moltiplicata e parcellizzata in mille rifrazioni, tra il dato concreto e il concetto, tra la pratica contemporanea e la nostalgia. La luce e il sogno, le profonde zone d’ombra, l’allegria e la tristezza si abbracciano in un amalgama unico. Il passo, che compiamo sulla terra, è sempre effimero: la tragicità mai legata a circostanza, poiché stretta alla condizione umana e, inevitabilmente, alla nostra connaturata instabilità. Ne scaturisce un modello di analisi e azione sottocutaneo e, insieme, liminale. Già operante nei meandri delle nostre anime, tale struttura, una volta scoperta, ci consentirà di recepire e tramutare le informazioni dell’intero percettivo: sensoriale, psichico, onirico. L’ineffabile diventerà raggiungibile soltanto mediante un’interpretazione a posteriori, per cui tutto si tiene. Il futuro svelerà le dinamiche di ogni momento perduto.

Tiziana Inversi propone una pittura narrativa, una ricerca in cui gli elementi dell’esistenza nuotano e volano liberamente. Il dettato è fantasioso, acceso, aperto a improvvisazioni sul tema. I turbamenti galleggiano in superficie, talvolta, miscelandosi, senza soluzione di continuità, con le forze e le energie messe in campo per il riscatto e la rigenerazione. Le radici si aggrappano con tenacia ad un suolo fertile, dove i fiori e le piante intorno a noi s’illuminano in esplosioni cromatiche. Una luna ci fissa dallo specchio delle onde, mentre il cielo stellato germoglia sui fondali marini. Ecco, da ogni materia rinasce il libro del mondo, riletto con occhi bambini, finalmente fissato, sfogliato, in un eterno presente: per dono.

La Mostra Continua

Esposizione Personale di Tiziana Inversi

Inaugurazione giovedì 10 maggio dalle 19.00

fino a martedì 22 maggio

tutti i giorni 15-20 o su appuntamento 3382270563

Spazio Parentesi

via Belfiore, 19

Torino

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

10 mostre da vedere nel Regno Unito a novembre

Dalla piscina vuota simbolo della gentrificazione dell’East End londinese alla opere giganti e coloratissime di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi