sabato , 17 agosto 2019
Home / News / Jean-Paul Charles / Philip Corner / Jade Dellinger a Genova

Jean-Paul Charles / Philip Corner / Jade Dellinger a Genova

Jean-Paul Charles, White Noise a cura di Caterina Gualco
White Noise a cura di Caterina Gualco

 

Un evento multisensoriale sarà presentato stasera lunedì 10 giugno a partire dalle 18,30 presso la Galleria UnimediaModern di Caterina Gualco a Genova. A cura della stessa Caterina Gualco, la situazione multimediale sarà articolata, come una partitura musicale, in tre movimenti, ognuno dei quali rappresenterà un brano autonomo. Ascoltato assieme agli altri, darà magicamente luogo ad un concerto.  Primo Movimento: White Noise di Jean-Paul Charles / Secondo Movimento: Jade Dellinger “The Moon Museum In My Pocket” / Terzo Movimento: Philip Corner & Phoebe Neville “Here and there on the moon”. Canale Arte propone oggi un approfondimento sulla pratica estetica e relazionale dell’artista Jean-Paul Charles e alcune immagini in anteprima dell’allestimento di White Noise.

Jean-Paul Charles, White Noise a cura di Caterina Gualco
White Noise a cura di Caterina Gualco

Una corsa contro il tempo esaurisce la propria distanza nell’attimo della consapevolezza. L’agente dinamico vuota i contenitori di spazio e percorrenza, per focalizzarsi sui grandi antagonisti: accesso, persistenza e decorso. Così si gioca la battaglia poetica nell’elemento transitorio, liquido, del presente: dono e intuizione, fuoco e sacrificio, acrobazia e traccia residua. Che cosa si utilizza? Da un lato, la sterminata sovrapposizione estetica, sociale, relazionale delle eventualità possibili, quantificabili. In seconda battuta, il campo dell’inespresso, sommerso e impercettibile, da riversare nell’universo comunicativo del contemporaneo. Per sintesi inevitabile, si giunge all’elaborazione della sostanza in forma: atto di impeto spirituale, dove il tutto si tiene nel flusso della perenne iniziativa generatrice.

Jean-Paul Charles, White Noise a cura di Caterina Gualco
White Noise a cura di Caterina Gualco

La luce è, per definizione e stato, neutralizzata. Il suo posto è preso dall’autore, che individua i colori, gli intervalli, spessori e gerarchie prospettiche: in partitura celeste. A margine del suono, resta in sordina il brusio della costruzione, segno fascinoso e tremendo della combustione artistica: rumore bianco.

White Noise
White Noise

Jean-Paul Charles presenta questa costellazione di soluzioni, volutamente incongrua, per mimesi del miracoloso svolgersi del sensibile. La tassonomia si crea e si distrugge, si trasforma per necessità, vizio, capriccio, o per pura serendipità. Di conseguenza, seguendo di volta in volta le regole della scienza, del linguaggio, della musica, la pittura e l’immagine ascendono al livello del discorso: e lo amplificano e fagocitano, facendone racconto.

Jean-Paul Charles, White Noise a cura di Caterina Gualco
White Noise a cura di Caterina Gualco

 

Jean-Paul Charles, White Noise
Jean-Paul Charles, White Noise

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

Intesa Sanpaolo sostiene a Oxford la mostra “Last Supper in Pompeii”

Intesa Sanpaolo sostiene la mostra “Last Supper in Pompeii” che apre al pubblico domani presso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi