domenica , 24 marzo 2019
Home / News / Greta Girolimetto per Il Cuore nel Mondo

Greta Girolimetto per Il Cuore nel Mondo

Greta Girolimetto per Spazio Parentesi
Greta Girolimetto per Spazio Parentesi

Stasera, sabato 23 febbraio a partire dalle 18 presso Spazio Parentesi in Cavallerizza Irreale, presentazione di Dove resta il Cuore di Greta Girolimetto. Interventi di Damiano Osella, Gianluca Lancieri, Cetty Di Forti. Al secondo piano continuano le esposizioni di Emanuele Longo, Romina Di Forti. Per l’occasione, Canale Arte propone una libera interpretazione della pratica narrativa di Greta Girolimetto.

Greta Girolimetto, Dove resta il Cuore
Greta Girolimetto, Dove resta il Cuore

Emily, con i suoi capelli sempre raccolti, con le sue insicurezze, l’ingenuità e l’ostilità nel comunicare il suo mondo, è stata il mio riflesso. è stato quel canale, quel mezzo, che mi ha permesso di comunicare il mondo interiore che mi stava soffocando. ho fatto di quei lati negativi, quelli che pensavo fossero negativi, del mio essere, dei punti di forza e di creazione. il mio carattere riflessivo, calmo, introspettivo, l’osservazione che prediligevo confronto al mettermi in gioco, mi hanno permesso di entrare in contatto con una parte di me, profonda, inospitale, ma carica di parole e sensazioni. le ho vomitate tutte, continuo a farlo, scrivendo.  è diventata la mia cura, il mondo in cui mi rifugio quando devo far ordine con i pensieri. e, posso assicurare che il più delle volte ho provato più emozioni in quelle sere in cui mi la mia identità era quella di Emily, nelle sue emozioni, nelle sue lacrime e nelle sue vittorie, che in esperienze di vita quotidiana. Lei viveva in me, vive tutt’ora in me. mi piace pensare che sia stata la mia compagna di quel cambiamento dai diciassette ai vent’anni, dove non sai quale sia il tuo posto nel mondo. dove sperimenti e non ti lasci abbattere da nulla. sperimenti e permetti che le piccole delusioni ti accompagnino nella notte, quando stringi forte quel cuscino al tuo viso, unica ancora che ti tiene aggrappata ad un mondo materiale. Emily è tutto questo, la scoperta delle forti emozioni, ma prima di tutto, la scoperta di sè stessa. la scoperta del suo corpo e del suo animo, il gettare la maschera della forza che spesso utilizziamo, per coprire ferite più o meno rimarginate. la possibilità di crollare ed emergere. E Aron in questo ci aveva visto bene, lei, la Fenice, che rinasce dalle sue stesse ceneri. Lui con la sua riservatezza e con la sua delicatezza è entrato a piccoli passi nel caos della sua giovane vita, le ha camminato vicino, riconoscendone il calore e il bisogno di essere amata, nei suoi lati di buio e nei suoi lati di luce.

Greta Girolimetto per Spazio Parentesi
Greta Girolimetto per Spazio Parentesi

Greta Girolimetto nata a Torino il primo luglio 1996. Studia attualmente Lettere Moderne all’Università di Torino. Nel 2015 partecipa all’antologia poetica “Navigare” della casa editrice Pagine. Nel novembre 2016 e nel dicembre 2017 ottiene due segnalazioni di merito con una poesia inedita al concorso letterario “La Ginestra”, Firenze. Nell’agosto 2017 partecipa al festival poetico Il Federiciano, casa editrice Aletti. Tramite la stessa casa editrice viene inserita nell’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei. Pubblica nell’agosto del 2018 la sua prima raccolta poetica Lacrima di pioggia con la casa editrice torinese Raineri Vivaldelli. Nel gennaio del 2019 viene pubblicato il suo primo romanzo, Dove resta il cuore, con Edizioni Helicon.

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

Leonardo. Il genio imperfetto.

Leonardo e le sue opere più famose raccontate sul palco del Teatro Manzoni di Milano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi