lunedì , 19 novembre 2018
Home / Video / Reportage / Mostre / Brigitte Moreau-Serre e Anna Lea Antolini a Villa Medici
Buddha, Brigitte Moreau Serre

Brigitte Moreau-Serre e Anna Lea Antolini a Villa Medici

Giovedì della Villa | 18 ottobre: Incarnation, Mostra di Brigitte Moreau-Serre e “Eppur si muove” progetto itinerante sulla performance ideato da Anna Lea Antolini.

Ogni giovedì, l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici propone incontri culturali gratuiti con artisti e studiosi internazionali di tutte le discipline.

Villa Medici – Villa Médicis‎: Brigitte Moreau-Serre & Anna Lea Antolini

• 19.00
Incarnation
Mostra di Brigitte Moreau SERRE, dal 18 al 31 ottobre

Ispirato e concepito a partire dai dipinti di Brigitte Moreau-Serre, il progetto “Incarnation” si compone di un film d’animazione 3D accompagnato dalla voce di Aurélien Recoing della Comédie-Française e dal violino di Didier Lockwood. Questo film, che fa eco all’opera pittorica di Brigitte Moreau Serre diventa fonte di nuove creazioni. Sviluppato attraverso materie, disegni e dipinti dell’artista tradotti in versione digitale, genera un potenziale creativo di più di 16500 opere. Materializzare l’aspetto virtuale, renderlo tangibile e offrirgli un’esistenza plastica, giocando sulla distorsione del reale, tra tecnologia e materializzazione, questo è l’obiettivo di Brigitte Moreau-Serre.

L’artista visiva Brigitte Moreau-Serre opera cercando di creare universi che evolvono tra finzione digitale e arte visiva, al servizio di un messaggio ecologico e umanista.

©Brigitte Moreau Serre / PARISARTISTES#

• 20.30
Eppur si muove lo sguardo

Incontro performativo con Riccardo Blumer, architetto designer, Marta Ciappina, danzatrice pedagoga, Giacomo Luci, danzatore in itinere e l’ideatrice Anna Lea Antolini

“Eppur si muove” è un progetto itinerante sulla performance che nasce da due intenzioni: il fluire e il trasformare. Far fluire il gesto quotidiano nell’atto performativo, da un luogo a qualcos’altro. Trasformare il corpo, il pensiero e lo spazio. Tutto accade in tre incontri performativi, con tre guide per ogni appuntamento e una presenza itinerante. Eppur si muove s’inaugura negli spazi di Villa Medici con una riflessione condivisa, pratico-teorica, sullo sguardo. Continua all’Auditorium Parco della Musica – Roma venerdì 16 novembre per approdare al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo sabato 8 dicembre 2018. La Villa con le sue tante prospettive si pone al centro della stimolazione visiva che a partire dagli Arazzi del Grand Salone si dipanerà nei carré che la caratterizzano. L’esperienza visiva diventa performance fuori e dentro il campo visivo del fare e dell’essere.

Anna Lea Antolini

Eppur si muove ideato e curato da Anna Lea Antolini con Irene De Vico Fallani e la partecipazione di Riccardo Blumer, Marta Ciappina, Emanuele Coccia, Giacomo Luci, OHT Office for a Human Theatre e Alessandro Sciarroni, è prodotto da Cro.me – Cronaca e Memoria dello Spettacolo per R.I.SI.CO. in collaborazione con Accademia di Francia a Roma-Villa Medici, Auditorium Parco della Musica e MAXXI museo nazionale delle arti del XXI secolo con il contributo di MIBAC – Direzione Spettacolo dal Vivo.

Attività di mediazione culturale a cura di Lara Eva Stasi e Giulia Pesole.

Villa Medici

Viale della Trinità dei Monti, 1, 00187 Roma

Ingresso gratuito (nel limite dei posti disponibile).
Traduzione simultanea disponibile.

Buddha, Brigitte Moreau Serre

About Beatrice Pagliani

Beatrice Pagliani
Curiosa e dinamica, appassionata d'arte e fotografia, amante del cinema e dei viaggi.

C'è anche questo...

10 mostre da vedere nel Regno Unito a novembre

Dalla piscina vuota simbolo della gentrificazione dell’East End londinese alla opere giganti e coloratissime di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi