martedì , 19 novembre 2019
Home / News / Bianca Passaglia. L’Origine Sensibile dell’Illustrazione

Bianca Passaglia. L’Origine Sensibile dell’Illustrazione

Bianca Passaglia
Bianca Passaglia

Canale Arte presenta oggi un approfondimento sulla pratica estetica di Bianca Passaglia. L’artista, strettamente legata alle tematiche e alle formule dell’illustrazione per l’infanzia, è stata premiata ieri con la menzione “Sensibilità” dalle curatrici della Mostra DamArs Eva Amos e Anastasia Lavrikova. L’assegnazione si è tenuta ieri, mercoledì 27 marzo 2019, nell’ambito dell’inaugurazione presso Palazzo Durini a Milano, alla presenza del critico d’arte Giacomo Maria Prati.

Bianca Passaglia
Bianca Passaglia

Bianca Passaglia frequenta le Scuole d’Arte di Pisa e Lucca. Successivamente segue i corsi di Pittura all’Accademia di Carrara. Sperimenta diverse tecniche espressive, confrontandosi con svariati materiali e supporti, fino a decidere di dedicarsi all’illustazione per l’infanzia. L’Origine è un’opera ad acrilico e matite, una rappresentazione sospesa in un’atmosfera teneramente rassicurante e magicamente ovattata. La femminilità generatrice sogna, stringendo tra le proprie braccia un uovo candido: simbolo perfetto della creazione del mondo. Su una dolce coltre di neve, dietro di lei, si erge un albero fiabesco, visitato da timidi uccelli azzurri e addobbato in celebrazione di ogni nascita, passaggio, trasformazione. Le stelle, sullo sfondo, garantiscono perennemente la ciclicità dei tempi e delle stagioni. I colori tenui, armoniosamente sfumati, tengono per mano la fantasia…

Bianca Passaglia, L'Origine
Bianca Passaglia, L’Origine

Bianca Passaglia nasce a Pisa nel 1991 e fin da piccola mostra una grande passione per il disegno. Frequenta la Scuola d’Arte, a Lucca e a Pisa. Qui si diploma nel 2010, sezione “Pittura e Decorazione”. Frequenta un anno di Accademia di Belle Arti di Carrara, indirizzo Pittura. Partecipa ad alcuni corsi estivi di Illustrazione per l’Infanzia presso la Scuola di Illustrazione di Sàrmede, con i docenti Svjetlan Junakovic, Giovanni Manna, Valeria Bertèsina. Qui approfondisce diverse tecniche espressive, che confluiscono nei suoi primi lavori di Illustrazione (2011 – 2013). Decide di proseguire la carriera artistica, buttandosi quindi totalmente nel mondo dell’illustrazione per l’infanzia. Nel 2016 Bianca Passaglia frequenta un corso quadrimestrale di illustrazione avanzata presso la Scuola di Illustrazione di Scandicci dove partecipa inoltre ad alcuni workshop con i docenti Octavia Monaco, Anna Laura Cantone, Roberto Innocenti. Nel 2017 partecipa con un’illustrazione alla pubblicazione del libro “Palladio e i gatti di Vicenza”. Nel 2018: Partecipa al un concorso indotto dall’associazione “Independent Artist aps” e viene selezionata per la mostra “Faces-I volti dell’uomo”, che ha luogo presso la sede di Villa Brentano (MI). Partecipa al concorso “Immagini per sognare” promosso dall’associazione “La bottega del Cigno”, viene selezionata per la mostra presso la sede della Biblioteca comunale di Noventa Padovana e vince il premio WEB. Partecipa al concorso “Che cos’è per te la felicità”, indetto dall’associazione culturale “Interazioni creative”, l’opera riceve una menzione speciale.

DamArs
DamArs
cheap nike free run 5.0

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

“Into the Night”: la mostra alla Barbican Art Gallery

Dal 4 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020 alla Barbican Art Gallery di Londra la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi