https://www.youtube.com/watch?v=3Np_sjGAunc&list=PLxKkqxG-Dw_woB9GcvLPcTNtpb-abl3XM
domenica , 19 novembre 2017
Live!
Home / Video / Reportage / Fiere / Salone del libro 2014. Padre Federico Lombardi

Salone del libro 2014. Padre Federico Lombardi

L’arte come forma di comunicazione del messaggio di Cristo nei secoli. Ne abbiamo parlato con Padre Federico Lombardi

Padre Federico Lombardi
Padre Federico Lombardi
“La Chiesa, i credenti, sono annunciatori del messaggio del vangelo” spiega Padre Federico Lombardi, direttore della Sala stampa del Vaticano “E questo si fa con le diverse vie che nelle diverse epoche si presentano. Quindi attraverso la storia, l’immagine in particolare (grandi affreschi, cicli pittorici) è stata presente nella espressività della esperienza di fede della Chiesa e negli ambienti in cui questa si sviluppa”.
“Bisogna riuscire a rifare questa alleanza” continua Padre Lombardi “fra gli annunciatori del vangelo e gli artisti che fanno propri i messaggi, con le forme artistiche creative che sono proprie loro, cogliendo il dialogo fra la fede e l’arte”

About Valdemaro Brakus

Valdemaro Brakus
Direttore di Canale ARTE si occupa di giornalismo e scrittura dai tempi del liceo. Appassionato di video e fotografia realizza reportage sull'universo arte e su qualunque altra cosa gli piaccia. Fa anche l'attore quindi non è dato sapere se è uno, nessuno o centomila.

C'è anche questo...

Artissima 2017. Torino ancora capitale del contemporaneo

Artissima 2017 dimostra ancora una volta il proprio carisma sotto la guida di Ilaria Bonacossa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi