https://www.youtube.com/watch?v=3Np_sjGAunc&list=PLxKkqxG-Dw_woB9GcvLPcTNtpb-abl3XM
domenica , 19 novembre 2017
Live!
Home / Video / Reportage / Fiere / Salone del libro 2014. Ernesto Ferrero

Salone del libro 2014. Ernesto Ferrero

Ernesto Ferrero, direttore del Salone del libro, è entusiasta per il successo della manifestazione

Ernesto Ferrero
Ernesto Ferrero
Il Salone del libro di Torino versione 2014 è stato un grande successo. Questa l’impressione del direttore della kermesse Ernesto Ferrero che noi ci sentiamo confermare. Fermento, entusiasmo e aumento dei visitatori sono alcune delle parole chiave che contraddistinguono l’edizione 2014 dell’appuntamento torinese.
Per il direttore la qualità dei visitatori è altissima. Sono persone che sanno quello che vogliono, esplorano con grande attenzione i cataloghi delle case editrici. Ferrero parla di paradosso italiano. Il popolo del libro è ristretto ma molto forte rispetto a quello degli altri paesi.
E al Salone di Torino si respira un “gas euforizzante” grazie al quale usciamo tutti più ottimisti e speranzosi. L’unico spazio possibile in cui vivere lo possiamo costruire con i libri

About Valdemaro Brakus

Valdemaro Brakus
Direttore di Canale ARTE si occupa di giornalismo e scrittura dai tempi del liceo. Appassionato di video e fotografia realizza reportage sull'universo arte e su qualunque altra cosa gli piaccia. Fa anche l'attore quindi non è dato sapere se è uno, nessuno o centomila.

C'è anche questo...

Artissima 2017. Torino ancora capitale del contemporaneo

Artissima 2017 dimostra ancora una volta il proprio carisma sotto la guida di Ilaria Bonacossa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi