mercoledì , 20 settembre 2017
Live!
Home / Video / Reportage / Mostre / Collezione Beyeler. L’originale

Collezione Beyeler. L’originale

Collezione Beyeler. L'originale
Collezione Beyeler. L’originale

Collezione Beyeler. Venti anni di grandissima arte per uno degli scrigni più affascinanti del pianeta. Per l’importante compleanno a Basilea è possibile vedere la collezione nel suo allestimento originale, datato 18 ottobre 1997.

La Fondazione Beyeler fu inaugurata il 18 ottobre 1997. Questa collezione di grandi opere d’arte è stata accumulata dalla fine degli anni ’50 in poi da Ernst e Hildy Beyeler, proprietari di una galleria in Basilea. Il nuovo museo di Riehen permise la sua presentazione nel suo complesso e su base permanente la prima volta.

Nel 2017 la Fondazione Beyeler festeggia il suo ventesimo anniversario con una sequenza di tre speciali mostre che presentano la collezione da tre diversi punti di vista: uno sguardo indietro, uno sguardo al presente e uno sguardo al futuro.

La prima mostra dell’anno, concepita come omaggio ai fondatori del museo Ernst e Hildy Beyeler, si basa sulla mostra di apertura del 1997. Grazie a numerosi documenti visivi e contemporanei, testimonianze, è stato possibile ricostruire l’allestimento originale. Nonostante alcuni cambiamenti nella raccolta negli ultimi decenni, la presentazione originale è stata ampiamente ricreata. Opere dei principali protagonisti dell’arte moderna – Van Gogh, Cézanne e Monet, attraverso Picasso, Matisse, Léger e Klee, fino a Giacometti, Rothko e Bacon – sono rappresentati in splendidi ensemble che illustrano la qualità eccezionale della collezione Beyeler.

La mostra riflette la particolare interazione tra le singole opere come previsto dai suoi fondatori.

Il curatore della mostra è Raphaël Bouvier.

About Valdemaro Brakus

Valdemaro Brakus
Direttore di Canale ARTE si occupa di giornalismo e scrittura dai tempi del liceo. Appassionato di video e fotografia realizza reportage sull'universo arte e su qualunque altra cosa gli piaccia. Fa anche l'attore quindi non è dato sapere se è uno, nessuno o centomila.

C'è anche questo...

Gio' Pomodoro. L'opera scolpita e il suo disegno

Gio’ Pomodoro. L’opera scolpita e il suo disegno

Fino al 10 settembre 2016 la Fondazione Accorsi Ometto celebra Gio’ Pomodoro con la mostra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi