mercoledì , 20 settembre 2017
Live!
Home / Video / Reportage / Artissima / Artissima 2015

Artissima 2015

Numeri da capogiro per la 22esima edizione di Artissima Internazionale d’Arte Contemporanea

207 gallerie, 35 paesi partecipanti, 20.000 metri quadri di esposizione, 50 curatori e 50.000 euro di premi. Questi i numeri che consolidano la quinta posizione mondiale nella classifica fiere dell’arte che Artissima si è guadagnata in anni di lavoro, contribuendo a tenere Torino nella lista delle città cardine dell’arte contemporanea internazionale.

Ancora all’Oval, sempre a inizio novembre, dal 6 al 8. Quarta volta per Sarah Cosulich Canarutto che dimostra di saper condurre con maestria la macchina organizzativa della fiera. Tanti galleristi, tanto pubblico, e soprattutto tanta ricerca artistica. Questa è Artissima 2015.

interviste a:

Sarah Cosulich Canarutto
Maurizio Braccialarghe
Antonella Parigi
Patrizia Asproni
Luca Beatrice
Lisa Tucci Russo
Primo Marella

interviste di Vanessa Carioggia

servizio a cura di Valdemaro Brakus

About Valdemaro Brakus

Valdemaro Brakus
Direttore di Canale ARTE si occupa di giornalismo e scrittura dai tempi del liceo. Appassionato di video e fotografia realizza reportage sull'universo arte e su qualunque altra cosa gli piaccia. Fa anche l'attore quindi non è dato sapere se è uno, nessuno o centomila.

C'è anche questo...

Giovanni Boldini

Giovanni Boldini alla Reggia di Venaria Reale

Giovanni Boldini porta la rivoluzione della Belle Époque alla Reggia di Venaria Reale. Dal 29 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi