https://www.youtube.com/watch?v=wEOjcT0YQVk&list=PLxKkqxG-Dw_ySG530Ld6MYw83CUa_Ltzd
lunedì , 23 ottobre 2017
Live!
Home / News / Replacer. Il Video in Mostra

Replacer. Il Video in Mostra

Replacer, still from video, Gianluca Maffoni e Marta Robiglio
Replacer, still from video, Gianluca Maffoni e Marta Robiglio

Nell’ambito della mostra “I Lumi del Viaggio” allo Spazio Parentesi sarà presentato il video Replacer degli artisti Gianluca Maffoni e Marta Robiglio. Si tratta un remix di video selezionati dal web, nel quale vengono messi a confronto il lavoro dell’uomo e quello delle macchine. Con una particolare ironia, le sequenze mostrano quanto le tecnologie si siano espanse ed evolute, fino a sottrarre all’essere umano la propria funzioni di azione rendendo quasi inutile ogni pratica creativa.

Giovedì 28 settembre dalle 19 inaugura presso Spazio Parentesi in via Belfiore 19 a Torino la mostra collettiva “I Lumi del Viaggio” con Benedetto Bonaffini, MORENOX (Moreno D’Angelo), Roberto Tarallo Giovando. Proiezione del Video Replacer di Gianluca Maffoni e Marta Robiglio.

Le sfumature del viaggio declinate in fotografia digitale, nel reportage e nella pittura a tecnica mista su pannelli. Video Replacer sul viaggio del progresso. Fino al 10 ottobre, tutti i gironi dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 20 (info 3382270563).

Durante l’inaugurazione presentazione del volume Codigo Rio de Janeiro, PRINP, con Dario Salani. Letture di Giuliana Bertolo. Replacer di Gianluca Maffoni e Marta Robiglio. Concerto di Maria Messina. 

Giuliana Bertolo, nata a Torino, è autrice del romanzo Una vasta distesa bianca (1996, Mondadori) vincitore del Premio Montblanc e del racconto per ragazzi John John Silver e le sue terribili sorelle (2009, Ega).

Morenox (Moreno D’angelo) è giornalista, dj e artista.  Vive e lavora a Torino. Da tempo porta avanti un originale progetto di “opere oniriche”, particolari “foto che non sembrano foto” in grado di scandagliare senza trucchi lo spazio tra il reale e virtuale, rileggendo in questo modo dettagli realtà metropolitana.

Roberto Tarallo Giovando, regista, fotografo e artista, nasce a Villastellone (TO) il 2 maggio 1959. Dal 2008 si divide tra Torino, Villastellone, Cintano Canavese e Rio de Janeiro. Codigo Rio de Janeiro è il suo ultimo progetto di ozio creativo nella società post-industriale.  Nel 1992/93 realizza, in co-regia con Sabine Scholz, il documentario AN ABSOLUTELY NORMAL DAY IN EAST BERLIN, colonna sonora di Paolo Fresu e Furio Di Castri.

Maria Messina, classe 1982, è compositrice, arrangiatrice e cantante e si è laureata in canto Jazz nel 2014 presso il conservatorio “G.F. Ghedini ” di Cuneo. Cresciuta in un ambiente musicale stimolante, il padre è compositore e chitarrista, comincia giovanissima a scrivere musica, creando un suo stile personalissimo ed originale. Nel corso degli anni partecipa a vari progetti in ambito musicale spaziando dal punk all’elettronica e al jazz e dimostrando un’attitudine fuori dal comune nella scrittura e nell’esibizione dal vivo.

Benedetto Bonaffini scrive di sé:  “L’arte è un’esperienza. Si può percorrere in svariati modi diversi. C’è chi progetta prima.. organizza ordina. C’è chi ripete in maniera ossessiva le stesse forme tutte diverse… C’è chi si perde dentro un tramonto… E c’è  chi va a zonzo e aspetta con pazienza quello che può arrivare”.

 

 

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

L’uomo e l’albero di Maurizio Pierfranceschi.

Mostra personale di Maurizio Pierfranceschi. L’uomo e l’albero A cura di Fabio Cafagna a Roma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi