https://www.youtube.com/watch?list=PLxKkqxG-Dw_xV0ZWUXYEfbh7q3cGZIUNd&v=PzBcGrTXasw
sabato , 26 maggio 2018
Home / News / Leggere l'Arte / Paola Silvia Dolci. I Processi di Ingrandimento delle Immagini

Paola Silvia Dolci. I Processi di Ingrandimento delle Immagini

Paola Silvia Dolci, I Processi di Ingrandimento delle Immagini
Paola Silvia Dolci, I Processi di Ingrandimento delle Immagini

Per il Primo appuntamento della Quarta stagione di Aperipo-Etica, con il Patrocinio della Circoscrizione 8 Città di Torino, la rassegna di cultura, poesia e letteratura contemporanea
a cura di Salvatore Sblando, Anna Maria Scala e Periferia Letteraria, con La Vita Felice, Lombroso16 e Radio Banda Larga, propone stasera a partire dalle 19 presso la Biblioteca Ginzburg in via Cesare Lombroso 16 a Torino l’incontro con la poesia di Paola Silvia Dolci per la presentazione del libro “I processi di ingrandimento delle immagini”, Oèdipus Edizioni 2017.

Dialogano con l’autrice, la scrittrice Valeria Bianchi Mian e lo scrittore Filippo Tuena.
Letture, interventi e interpretazioni musicali di Pier Angelo Cantù e Michaela D’Astuto.

Coordina Salvatore Sblando

Porterà i saluti della Circoscrizione 8 del Comune di Torino, la Coordinatrice della Commissione Cultura Paola Parmentola.

(21 gennaio 2018 ore 19:00 “Iconologia illustrata”, mostra collettiva con le illustrazioni di Michaela D’Astuto presenti all’interno del libro, presso “Spazio Parentesi” Via Belfiore 19 Torino. Durante l’esposizione saranno presentati il progetto Angie En – Architetture Sensuali di Rossella Dellavalle, le illustazioni e fumetti funzionali al videogioco “The Tower of Heresy” di Dario Ottolino, i libri di Riccardo Cecchetti su Gigi Meroni, Adriano Olivetti e Bruce Springsteen pubblicati dalle Edizioni BeccoGiallo.

Pubblichiamo qui un breve stralcio dell’opera poetica di Paola Silvia Dolci “I Processi di Ingrandimento delle Immagini – per un’antologia di poeti scomparsi”, in particolare alcuni passi da

Andrea Furlan (Trieste 18-8-1951 – Venezia 1-9-2015). Suicida.”

Per un po’ ho pensato a quegli animali
che nascondono le proprie tracce.
“Se non scrivo, a poco a poco, dimenticherò.”

III.
Primo piano di uno sbadiglio.
La malattia continua.

Non voglio più sapere quanta febbre ho.

Incapace di crearmi nella piccola cintura
se solo potessi accogliermi nella tua ombra
che attraversa la strada.

IV.
Una volta sono scomparsa, a Beaubourg,
in una sala di uccelli disegnati, esilissimi,
come respirare gesso.
Gioco con 98 fiammiferi.
Un filo da un orecchio all’altro e il mio cranio è una perlina.

V.
Dramma giocoso
una gelateria all’obitorio.


Paola Silvia Dolci, ingegnere civile.
Diplomata presso il Centro Nazionale di Drammaturgia.
Collaborazioni con riviste letterarie.
Direttore responsabile della rivista indipendente di poesia e cultura Niederngasse.
Tra gli altri ha tradotto Maxine Kumin, Galway Kinnell e Christian Gabrielle Guez Ricord.

  libri 
Bagarre – Lietocolle ed., 2007
NuàdeCocò – Manni ed., 2011
Amiral Bragueton – Italic Pequod ed., 2013
I processi di ingrandimento delle immagini – Oèdipus ed., 2017

Periferia Lettraraia è un gruppo di operatori culturali animati dalla passione per la scrittura e con il desiderio di veicolare cultura

Salvatore Sblando, Torino, poeta

Anna Maria Scala, Lecco, fotografa

Diana Battaggia, Milano, direttore editoriale

Periferia Letteraria nasce con l’intento di creare spazi e momenti di incontro dove l’arte nelle sue diverse forme di espressione e la letteratura in ogni sua declinazione, diventino strumenti sociali e di emancipazione umana.

L’obiettivo è quello di dare la possibilità ad ognuno di accedere all’arte e alla letteratura, aprendo nuovi territori per renderli consueti luoghi di incontro, discussione e aggregazione, coinvolgendo artisti, scrittori, poeti, editori, librerie, associazioni culturali, società civile, territorio ed enti locali in una rete nazionale in grado di realizzare il medesimo spirito creativo di condivisione.

L’arte intesa come valore per accrescere il senso di Comunità, reso debole in questi ultimi tempi da una crescente quanto inutile corsa all’individualismo.

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

LAIV Action

A Milano torna il festival LAIV action e punta sull’arte con le opere di Nicolàs Schiraldi

Al via LAIV action 2018: fino al 29 maggio performance artistiche e laboratori. LAIV action …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi