https://www.youtube.com/watch?v=wEOjcT0YQVk&list=PLxKkqxG-Dw_ySG530Ld6MYw83CUa_Ltzd
venerdì , 20 ottobre 2017
Live!
Home / News / John Colton: un Atelier sul Monte Bianco

John Colton: un Atelier sul Monte Bianco

John Colton, Museo Duca degli Abruzzi, Courmayeur
John Colton, Museo Duca degli Abruzzi, Courmayeur

Il Monte Bianco si trasforma nell’Atelier di un pittore: John Colton espone al Museo Duca degli Abruzzi di Courmayeur

Dal 6 dicembre ad aprile il Museo Duca degli Abruzzi di Courmayeur accoglie quaranta tele del pittore e alpinista inglese John Colton, oltre a un trittico realizzato dal noto artista Ezio Gribaudo.

Il soggetto dei quadri di John Colton è prevalentemente il Monte Bianco, e la maggior parte delle opere è realizzata direttamente in alta montagna, en plein air. “Ho conosciuto personalmente John Colton quest’anno: un alpinista di alto livello, ma anche un fotografo e un eccellente pittore, che sale in montagna armato di matite e pennelli. Quando ho visto i suoi quadri non ho potuto fare a meno di proporgli di esporli nel nostro museo”. Arrigo Gallizio, presidente della Società delle Guide Alpine Courmayeur, racconta come è nata l’idea di allestire una mostra personale di John Colton all’interno del Museo Duca degli Abruzzi: carboncini, acquerelli e acrilici che spesso hanno come soggetto scorci inusuali del Monte Bianco. “I suoi quadri sono come poesie: non si limitano a illustrare un paesaggio, ma raccontano i suoi stati d’animo, le emozioni che prova in montagna”.

Un mondo di luci e ombre, riflessi e colori che si stagliano tra roccia e cielo, in alta montagna, dove solo in pochi riescono ad arrivare. I quadri di John Colton colpiscono per l’accuratezza dei dettagli, ma soprattutto per la sensibilità che esprimono. A Courmayeur, presso il Museo Duca degli Abruzzi, sede della Casa delle Guide, sono esposte, da dicembre ad aprile, quaranta opere di John Colton, alpinista di alto livello. Inoltre dal 18 dicembre 2015 la mostra sarà arricchita da un trittico del pittore e critico d’arte Ezio Gribaudo, uno dei protagonisti della scena culturale internazionale. I tre quadri, realizzati con una particolare tecnica in rilievo e dedicati alla montagna, dialogheranno con le opere di John Colton.
I quadri di John Colton sono stati realizzati in un arco di tempo che va dal 1958 al 2014, con tecniche differenti: carboncino, acquerello, acrilico. Come i pittori impressionisti che dipingevano en plein air, anche John Colton ritrae il Monte Bianco e altre cime dal vero, approfittando delle soste, dei momenti di riposo e di bivacco. Il suo atelier è mobile: il fedele blocchetto per gli schizzi lo segue sempre, ormai è entrato a fare parte dell’attrezzatura da scalata. Il pittore l’ha portato con sé perfino in cima alla Punta Immacolata, una vetta impegnativa, che offre un punto di vista panoramico atipico e difficile da raggiungere.

La mostra di John Colton inaugura la stagione invernale del museo, che già ospita una mostra permanente dedicata alla storia delle guide di Courmayeur, alla nascita Soccorso Alpino, agli albori dello Scialpinismo e alle grandi spedizioni di Luigi Amedeo di Savoia, Duca degli Abruzzi. Il museo è aperto tutti i giorni, mercoledì escluso (09.00-12.30 – 16.00-19.00). Nel corso del 2015 la struttura accoglierà altri allestimenti, esposizioni e manifestazioni, sempre dedicati alla montagna.

Il Monte Bianco si trasforma nell’Atelier di un pittore: John Colton espone a Courmayeur
UFFICIO STAMPA CSC COURMAYEUR_OMNIA RELATIONS
OMNIA Factory _ T. + 39 051 6939166_6939129 F. +39 051 6939037
OMNIA Lab _ T./F. + 39 051 261449
Coordinamento: Alessandra Iozzia, alessandra.iozzia@omniarelations.com, M. +39 3333835185 
Addetto stampa: Barbara Mazzocco, barbara.mazzocco@omniarelations.com, M. +39 3479507832 
www.omniarelations.com
http://www.eziogribaudo.com/

 

About Ivan Fassio

Ivan Fassio
Poeta, scrittore, curatore d'arte contemporanea.

C'è anche questo...

L’uomo e l’albero di Maurizio Pierfranceschi.

Mostra personale di Maurizio Pierfranceschi. L’uomo e l’albero A cura di Fabio Cafagna a Roma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi