sabato , 17 novembre 2018
Home / News / BMW Tate Live Exhibition 2018: 10 giorni e 6 notti con Joan Jonas
Joan Jonas, Double Lunar Rabbits 2012 © 2017 Joan Jonas : Artists Rights Society (ARS), New York : DACS, London.

BMW Tate Live Exhibition 2018: 10 giorni e 6 notti con Joan Jonas

Dal 16 al 25 marzo a Londra la seconda edizione della BMW Tate Live Exhibition

A marzo 2018 l’appuntamento da non perdere oltre Manica è alla Tate Modern, dove si terrà la seconda edizione della BMW Tate Live Exhibition, nella cornice suggestiva e sotterranea dei The Tanks, il primo spazio museale al mondo dedicato interamente alle arti visive, alle installazioni e alle performance.

Cuore pulsante dell’evento, l’americana Joan Jonas, classe 1936, figura tra le più significative nella storia della videoarte e dell’arte performativa.

In dieci giorni e sei notti, dal 16 al 25  marzo, la BMW Tate Live Exhibition 2018 presenterà performance e installazioni della Jonas, compresi alcuni lavori rivoluzionari che non vengono messi in scena da quarant’anni. Il lavoro dell’artista sarà presentato in dialogo con una selezione di altri interpreti – Jason Moran, Mark Leckey, Sylvia Pallacios Whitman e Jumana Emil Abboud –, a dimostrare il suo influsso duraturo e potente anche sul panorama contemporaneo.

Joan Jonas Reanimation installation 2010, 2012, 2014. © 2017 Joan Jonas: Artists Rights Society (ARS), New York : DACS, London.

Nei dieci giorni dell’evento, il pubblico sarà invitato a esplorare una serie di installazioni allestite nei The Tanks. Tra queste Reanimation, un ambiente suggestivo realizzato con la proiezione di filmati di paesaggi artici e la luce rifratta attraverso dozzine di cristalli pendenti; e due delle prime opere scultoree di Joan Jonas, Cones/May Windows (After Mirage) 1976 e Stage Sets 1977. L’interesse della Jonas per il mito e il mistero sarà ripreso dall’opera commissionata per il foyer dei The Tanks a Jumana Emil Abboud che attinge dal folklore e dalle fiabe palestinesi.

Il programma notturno si aprirà invece con un’esibizione dal vivo della Jonas, insieme al pianista jazz e compositore Jason Moran, suo collaboratore di lunga data. A seguire, tre spettacoli risalenti a un periodo formativo della carriera dell’artista: Mirror Check, Mirror Piece II e Mirage. Chiuderà la sei notti di eventi il weekend dedicato all’artista cileno-americana Sylvia Pallacios Whitman, che si esibirà per la prima volta nel Regno Unito, insieme a Christopher Rauschenberg, figlio del leggendario artista sperimentale Robert. L’ultima notte ci sarà anche una performance del vincitore del Premio Turner, Mark Leckey.

Joan Jonas, After Mirage 1976/2011 © 2017 Joan Jonas : Artists Rights Society (ARS), New York : DACS, London.

Ogni giorni si terranno anche rappresentazioni gratuite di Mirror Piece II, e la mostra si allargherà alle rive del Tamigi, dove verrà allestita la nuova versione di Delay Delay.

La prima edizione della BMW Tate Live Exhibition, tenutasi nella primavera del 2017, è stata un grande successo di pubblico, con migliaia di visitatori, e soprattutto ha aperto la strada a un nuovo modo di intendere gli eventi museali, con un programma di installazioni e spettacoli dal vivo in continua evoluzione. Tra le proposte più interessanti, la scultura di nebbia di Fujiko Nakaya, un ambiente pieno di piante per la danza e i dibattiti allestito da Isabel Lewis, e una serie di performance e proiezioni uniche.

Clicca qui per la pagina dell’evento

About Roberta Turillazzi

Roberta Turillazzi
Giornalista per passione e professione dal 2015. Mamma e moglie giramondo, che attualmente vive a Londra. Lettrice a tempo pieno. Amo l'arte, il cinema, i libri e il calcio.

C'è anche questo...

10 mostre da vedere nel Regno Unito a novembre

Dalla piscina vuota simbolo della gentrificazione dell’East End londinese alla opere giganti e coloratissime di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Supporta Canale Arte!
Seguici sui nostri Social Network o attendi 10 secondi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni (privacy policy)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi